Cartolina Famiglia Capitoni
Capitoni Vino News

Marco Capitoni sponsor dell'Aurora Festival

I nostri vini in degustazione all'Aurora Festival, per maggiori informazioni leggi di più e guarda la locandina dell'evento!

Leggi tutto

SEMINARIO INTERNAZIONALE DI STUDIO

"I paesaggi culturali come Patrimonio Mondiale: la Val d'Orcia ed i siti Unesco del Giappone. Gestione e problemi emergenti."

Questo è il tema del seminario, tra i relatori rappresentando la realtà e l'economia locale Marco Capitoni!

http://http://www.parcodellavaldorcia.com/

Tasted Journal: risultati di degustazione

89 punti| Marco Capitoni - Capitoni 2010 Orcia DOC

A. Larsson: Colore rubino mediamente intenso con il bordo aranciato. Il naso ha una certa evoluzione, ciliegia secca, spezie, legno e tabacco. Abbastanza pieno il palato, alcune note balsamiche, legna secca, tabacco e frutta secca. Piuttosto lungo, ma ancora giovane con un tannino tenace e frutta contenuta, deve ancora svilupparsi. 88
M.Del Monago: Colore rosso granato con centro nero. Elegante, il naso è ancora un po 'chiuso. Bacche mature, more, note discrete di sapori tostati, cioccolato nel finale. Sulla struttura eccellente palato con tannini ben equilibrati e acidità elegante. Buona lunghezza. 90

PROWEIN 2014

Saremo presenti a ProWein a Dusseldorf (23-25/03/2014) presso lo stand Organic Wine Hall 6 stand 1B01 desks 10-11.

BUY WINE 16-17 FEBBRAIO

Alla Fortezza da Basso a Firenze avra luogo il BUY WINE, workshop internazionale organizzato dall’Agenzia regionale Toscana Promozione per favorire l’incontro tra la Toscana del vino e il trade internazionale. Saremo presenti nel salone Spadolini al piano terra postazione numero 42.

<< Previous 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 Next >>

Pienza
Pienza
Pienza
Pienza
Pienza

Degustazioni e Visite

Percorrendo la strada provinciale che collega Pienza con Montepulciano all'altezza di Palazzo Massaini imboccate il bivio per Monticchiello, ancora 3 km di strada bianca che serpeggia tra i cipressi e sarete arrivati alla nostra cantina, a casa nostra.

Ad accogliervi, all'inizio del viale aziendale, un vecchio carro usato un tempo dai nostri avi contadini. A bordo ancora damigiane e bigonci che usavano loro. La mia famiglia ed io saremo lì, ci troverete tra i filari di viti o nei campi  dove si coltiva frumento. Sì, perché noi ci occupiamo direttamente dei lavori della campagna: delle semine, dei raccolti, della cura delle piante.

La nostra azienda è proprio un tipico “Podere toscano”: 50 ettari tra seminativi, viti, ulivi e boschi.
Registrato nella proprietà fondiaria del territorio senese fin dal 1692 è denominato "Sedime", dal latino: “Luogo dove tutto si ferma, si placa e riposa”.
 
Una vostra visita sarà davvero gradita. Potremo parlarvi dei lavori agricoli che stiamo facendo, farveli vedere e se vorrete anche farvi partecipare ad essi. In cantina assaggeremo insieme i vini: le nostre interpretazioni di Sangiovese, vitigno toscano per eccellenza.

Privacy Policy